Volo in Cappadocia

La Turchia è stupenda e, signori! Si mangia divinamente. Per il bere direi che ci sono un po’ più di difficoltà… Ma con la buona volontà qualche birra si rimedia. Il mio unico rimpianto riguarda la brevità del viaggio. L’Anatolia sarebbe da girare avanti e indietro per mesi, perché la densità di avvenimenti storici che hanno caratterizzato questi luoghi e la quantità di popolazioni che hanno attraversato e abitato l’Anatolia fin dalle epoche più lontane, la rendono una delle culle della civiltà indoeuropea. Parliamo di Ittiti, Lici, Palaici, Luvi, Lidi, Cari, Pisidi, Sidetici, Aperitaviti, Aperitivi e chi più ne ha più ne metta. Istanbul fu Bisanzio e fu Costantinopoli, fu meltin’ pot ante litteram e fu Asia e fu Europa. Quando siamo stati a Istanbul c’erano manifestazioni con cariche della polizia e lacrimogeni. Tra una carica e l’altra abbiamo trovato in terra 550 € sfuse e prive di documenti. Resistendo alla tentazione di sputtanarcele in droga e alcool, ce le siamo sputtanate in taxi, cene e giro in mongolfiera tra i camini delle fate della Cappadocia.

Volo in Cappadocia

Volo in Cappadocia

Volo in Cappadocia

Volo in Cappadocia

Volo in CappadociaVolo in CappadociaVolo in CappadociaVolo in Cappadocia

Manti, tipici ravioli turchi coperti di yogurt, aglio e erbe

Manti, tipici ravioli turchi coperti di yogurt, aglio e erbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...